0 item(s)
0 item(s) - $0.00

Termini e condizioni generali di vendita

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti commercializzati da Piscine.it. Tutti i contratti per la vendita di prodotti da parte di Piscine.it a terzi, sono regolati dalle presenti condizioni generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d'ordine di acquisto dei prodotti stessi.

1. Prodotti, prezzi e caratteristiche
1.1 Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei prodotti pubblicati sul sito Piscine.it devono intendersi comprensivi di IVA. I prezzi dei prodotti di volta in volta pubblicati da Piscine.it annullano e sostituiscono i precedenti e sono subordinati alla effettiva disponibilità dei prodotti.
1.2 Le caratteristiche tecniche e funzionali relative ai prodotti pubblicate da Piscine.it attraverso propri messaggi sono quelle comunicate dai rispettivi produttori. Piscine.it non si assume alcuna responsabilità riguardo la veridicità e completezza di tali informazioni. Le immagini dei Prodotti sono indicative e non vincolanti.
1.3 I prodotti non vengono forniti in prova. Nonostante Piscine.it possa fornire indicazioni sulle caratteristiche dei prodotti, il Cliente è responsabile della scelta dei prodotti ordinati e della rispondenza e conformità delle specifiche indicate da ciascun produttore alle proprie esigenze.
 
2. Ordini e fatturazione
2.1 Tutti gli ordini di acquisto di prodotti inviati sul portale Piscine.it dovranno essere completi in ogni loro parte e dovranno contenere tutti gli elementi necessari per la corretta individuazione dei prodotti ordinati. Ciascun ordine di prodotti trasmesso a Piscine.it costituisce proposta contrattuale del Cliente e, pertanto, sarà vincolante per Piscine.it solo se dagli stessi confermato per accettazione. L'evasione dell'ordine da parte di Piscine.it, equivale a conferma ed accettazione dello stesso.
2.2 Piscine.it si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti, non debitamente compilati. In caso di mancata esecuzione dell'ordine da parte di Piscine.it (qualora la stessa sia dovuta ad indisponibilità momentanea dei prodotti ordinati dal Cliente) Piscine.it provvederà subito ad informare il Cliente, rimandando l'evasione dell'ordine alla disponibilità della merce in magazzino. In tal caso il Cliente non avrà diritto ad alcun rimborso né ad indennizzi o risarcimenti di sorta.
2.3 La documentazione fiscale relativa ai prodotti ordinati verrà emessa da Piscine.it al momento della spedizione dei prodotti stessi al Cliente. Qualora il Cliente sia titolare di Partita IVA e desideri ricevere fattura a proprio nome, dovrà indicare tale richiesta nell'ordine.
 
3. Spedizione e consegna dei prodotti
3.1 Le spese di consegna dei prodotti sono a carico del Cliente, al quale sono rese note prima della conferma dell'acquisto. La consegna avviene entro 2-3 giorni dalla conferma dell'ordine da parte del Cliente. La merce viene consegnata all'indirizzo di spedizione indicato dall'acquirente alla compilazione dell'ordine. I prodotti vengono spediti tramite corriere espresso o di linea convenzionati su tutto il territorio nazionale.
Al momento della ricezione della merce, l'acquirente è tenuto a controllare, in presenza del vettore, la conformità del prodotto recapitato rispetto all'ordine effettuato e, solo dopo tale verifica, è tenuto a sottoscrivere i documenti di consegna. Nel caso in cui venga riscontrata una qualsiasi anomalia, il cliente è tenuto ad indicarla sulla ricevuta della consegna, in forma di riserva firmata. Il cliente è tenuto, inoltre a confermare, tramite lettera, l'anomalia al trasportatore, non oltre due giorni lavorativi dalla data della consegna, e trasmettere copia della lettera alla società Piscine.it. Nel caso si renda necessario rispedire la merce, ciò deve essere fatto nei due giorni successivi alla consegna. Tutti i reclami presentati oltre tale termine non saranno accettati. Inoltre, la restituzione della merce viene accettata solo nel suo stato originale.
In caso di assenza dei documenti di consegna, il cliente è tenuto a rifiutare la consegna e contattarci.
Eventuali assicurazioni sulla merce in consegna sono disponibili solo su richiesta, a totale carico del cliente, e devono essere specificate nelle note aggiuntive alla compilazione dell'ordine o nel più breve tempo possibile tramite e-mail, riportando il numero dell'ordine.

4. Offerte speciali
4.1 Le eventuali offerte speciali promosse da Piscine.it sono valide fino all'esaurimento delle scorte e, in ogni caso, non sono cumulabili.

5. Garanzie sui prodotti e assistenza
5.1 Piscine.it  garantisce per 2 anni l' integrità del materiale e dei prodotti dal momento della consegna; eventuali difetti di fabbricazione, dovranno essere denunciati dal Cliente, a pena di decadenza, entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla data di consegna. In questo caso il Cliente avrà diritto alla sola sostituzione dei prodotti danneggiati dietro restituzione degli stessi, essendo escluso il diritto del Cliente al risarcimento di qualsivoglia danno, anche ulteriore. Le spese di spedizione necessarie per il ritorno della merce sono a carico esclusivo del cliente.
Piscine.it non presta alcuna garanzia circa la compatibilità dei prodotti con altri prodotti o apparecchiature utilizzate dal Cliente, nè presta alcuna garanzia riguardo l'idoneità dei prodotti per l'uso specifico pensato dal Cliente.
5.2 Fatte salve le ipotesi di dolo o colpa grave di Piscine.it, è sin d'ora convenuto che, qualora fosse accertata la responsabilità di Piscine.it a qualsiasi titolo nei confronti del Cliente - ivi compreso il caso dell'inadempimento, totale o parziale, agli obblighi assunti da Piscine.it nei confronti del Cliente per effetto dell'esecuzione di un ordine - la responsabilità di Piscine.it non potrà essere superiore al prezzo dei prodotti acquistati dal Cliente e per i quali sia sorta la contestazione.
 
6. Diritto di recesso

Ai sensi dell’articolo. 64 DL 206/2005, se i cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d'ordine a PISCINE.IT un riferimento di Partita IVA),
ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità.
Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà inviare a PISCINE.IT una comunicazione scritta in tal senso ed entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce provvedere a sue spese anche alla spedizione di predetta merce acquistata presso la sede di PISCINE..IT.
La comunicazione del recesso dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a PISCINE.IT ovvero mediante telegramma o fax inviati sempre nei suddetti termini con raccomandata con avviso di ricevimento.
Una volta pervenutaci la suddetta comunicazione di recesso, i Servizio Clienti di PISCINE.IT provvederà immediatamente a comunicare al cliente sia via e-mail che telefonicamente di far rientrare la merce con la semplice cura di indicare sul collo i propri dati quali nome cognome, indirizzo e numero telefonico non dimenticando comunque che la merce dovrà pervenirci entro il termine previsto dalla legge di 10 (dieci) giorni lavorativi.

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

- il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza;

- non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato (es.: accessori. software allegati. ecc ... ):

- i diritto non si applica ai prodotti audiovisivi o a software informatici sigillati (compresi quelli allegati a materiale hardware), una volta aperti;

- il diritto non si applica al prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente (Codice del Consumo, Parte II art. 55);

- il bene acquistato dovrrà essere integro e restituito nell’imballo originale completo in tutte le sue parti (compresa eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc ... ):

-a norma di legge, le spese di spedizione sono a carico del cliente;
- la spedizione, fino all' attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino è sotto la completa responsabilità del cliente. In caso di danneggiamento del bene durante i trasporto, PISCINE.IT darà comunicazione al cliente dell’accaduto (entro il giorno lavorativo successivo al ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere l rimborso del valore del bene (se assicurato): in questa eventualità, il prodotto sarà restituito con spese di spedizione a carico del cliente, contemporaneamente sarà annullata la richiesta di recesso;

- PISCINE.IT non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate;

- al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto. Qualora l’imballo originale interno/esterno risulti rovinato, PISCINE.IT provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale pari al 20% dello stesso, quale contributo delle spese di ripristino della merce. Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale, PISCINE.IT provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato, entro 15 giorni dalla data di spedizione di ritorno della merce.

Sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (codice IBAN del Conto Corrente dell'intestatario della fattura).
Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (imballo e/o suo contenuto), nei casi in cui PISCINE.IT accerti: la mancanza dell'imballo esterno/interno originale; l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori. cavi, manuali, parti, ... ); il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto o per il superamento dei limiti temporali previsti dalla legge per cause non derivanti da PISCINE.IT.
Nel caso di decadenza del diritto di recesso, PISCINE.IT provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

 
7. Foro competente
Ferma restando l'eventuale applicabilità di disposizioni inderogabili di legge poste a tutela dei consumatori (come definiti ai sensi dell'art.1 lett b) del D.Lgs 22 maggio 1999 n. 185), qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti Condizioni Generali, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Siena.
Si intende sin d'ora esclusa l'invocazione di qualsiasi condizione di causa o altro motivo di deroga alla competenza territoriale qui sopra indicata.
Ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341 e 1342 del codice civile il Cliente dichiara di avere attentamente letto e compreso e di accettare specificamente le seguenti clausole delle Condizioni Generali di vendita Piscine.it: 1.1, 1.2, 2.1, 2.2, 3.1, 4.1, 4.2, 4.3, 5.1, 5.2, 5.3, 6 e 7

I nostri orari

Per qualsiasi informazione sui nostri prodotti è possibile contattarci telefonicamente nei seguenti orari

  • Lunedi - Venerdi ______dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.00 

al numero verde 800316670

 

E-mail e Contatti

Contattaci senza impegno per richiedere qualsiasi informazione.

Perchè Piscine.it

  • Acquisti sicuri con carta di credito tramite Paypal o con bonifico bancario
  • Spedizioni gratuite per ordini sopra i 400 €